Zapote nero

Lo zapote nero è un frutto esotico veramente particolare. All’apparenza potrebbe ricordare un caco, ma verde, mentre il gusto è il suo vero punto di forza. È originario del sud America e non è molto facile da reperire, pur non essendo impossibile!

Il gusto dello zapote nero ricorda molto quello del budino al cioccolato. Una vera delizia, ma anche salutare e adatto a qualsiasi dieta, trattandosi, appunto, di un frutto. Fa parte della famiglia dei cachi, il suo albero può arrivare anche a 20 metri di altezza.

Conosciuto anche come albero del cioccolato, già i maya lo conoscevano e coltivavano.

Come si presenta

Lo zapote nero esternamente, ricorda molto i cachi, presentando però una buccia più rigida e ruvida. Il suo colore va dal verde al marrone in base al grado di maturazione. Quando diventa morbido è abbastanza maturo. Tagliandolo rivela una polpa marrone scuro, vagamente appiccicosa, con pochi grandi semi al centro.

Tuttavia, una volta mangiato, si potrà apprezzare il suo gusto del tutto simile a quello di budino al cioccolato, come ricorda anche la consistenza simile. In più, trattandosi di un frutto si adatta bene alle diete, con sole 45 kCal/100g. Oltre a questo è ricco di vitamina C, calcio e fosforo.

Come mangiarlo

Una delle migliori esperienze, anche per la particolarità, è mangiarlo semplicemente tagliandolo a metà ed usando un cucchiaino. Qualcuno associa il gusto dello zapote nero ad un mix tra cioccolato e banana, più che di budino.

Tuttavia, in cucina potrà facilmente sostituire il cioccolato nei nostri dessert. Che si tratti della base per una torta, di biscotti, o anche il gelato, nel caso potessimo farlo in casa.
Ma ancora, possiamo usarlo per dei frappè, magari assieme ad altri frutti, farci della marmellata oppure anche inserirlo nelle macedonie.

Sarà molto facile farlo apprezzare anche ai più piccoli, dato il gusto simile al cioccolato. Dicendogli in un secondo momento che si tratta di un frutto, provate a spalmarne un po’ su una fetta di pane e offritegliela. Sicuramente si leccheranno i baffi, provare per credere!

Leggi anche:

Risotto alla barbabietole e yogurt: un primo piatto colorato e sfizioso
Curcuma: i suoi numerosi benefici e gli usi in cucina
4 Ristoranti: i retroscena del programma di Borghese

Immagine sopra: Fotogramma canale youtube emmymadeinjapan, BLACK SAPOTE – chocolate pudding fruit – TASTE TEST | FRUITY FRUITS