foto di un'anguria tagliata a forma di cuore

L’estate ormai è iniziata e insieme ad essa anche le roventi giornate tipiche della stagione. Il caldo può essere davvero soffocante e spossante, soprattutto in alcune ore della giornata. Per questo, occorre un’alleata che rinfreschi e disseti ma con gusto e leggerezza. L’anguria è uno dei più amati frutti estivi e contiene una notevole quantità di acqua e zucchero importanti per alleviare gli effetti del caldo. Ecco 2 ricette da realizzare con l’anguria in modo facile, veloce e gustoso.

Centrifugato all’anguria

Il centrifugato all’anguria è una ricetta molto dissetante e leggera, perché contiene solo frutta. Adatta per una pausa rigenerante, risulta ottima per il pomeriggio, magari a bordo piscina.

Il procedimento è davvero facile e veloce, basta pulire l’anguria dai semi e farla a cubetti o a pezzi piccoli, centrifugarla e aggiungere un po’ di succo di lime. Infine si guarnisce il tutto con delle foglie di menta, un piccolo spicchio d’anguria posto sul bordo del bicchiere e delle cannucce colorate per rendere il tutto più allegro e divertente.

Insalata anguria e feta

Semplice, genuina e velocissima l’insalata anguria e feta richiede pochissimo tempo nella preparazione, ma al centro tavola farà sempre un figurone oltre ad essere molto rinfrescante e golosa. La feta è un formaggio greco dal sapore leggermente acidulo che si usa spesso nelle insalate. Il sapore della feta si sposa molto bene con il dolce dell’anguria per ottenere un’insalata raffinata, fresca e originale.

Per prima cosa, si prende una coppa dai bordi alti e si taglia la feta e l’anguria a dadini. Basta porre in un’insalatiera prima il formaggio e poi sopra i dadini di anguria, si guarnisce il tutto con delle foglie di menta oppure delle olive nere, a seconda dei gusti.

Leggi anche:

Buccia di anguria: 5 ricette prelibate (e perché dovresti mangiarne di più)

Torta di frutta fresca, una ricetta estiva e invitante

Smoothies, 3 ricette per iniziare a conoscerli